Conversione serratura doppia mappa cilindro europeo perchè farla

Tecnico per Conversione serratura doppia mappa cilindro europeo a Verona a provincia

Una serratura a Doppia Mappa è ancora sicura? È davvero necessario fare la conversione con una serratura a Cilindro Europeo? Se provate a ritirare la scocca di protezione dalle vostre serrature in casa o in azienda osserverete un impianto di lamiera presso piegata che contiene un carrello al quale sono collegati i pistoni. Adiacente al carrello di movimentazione si trova un pacco a lamelle composto da pezzature in lamiera che al momento dell’inserimento della chiave si disporranno in modo allineato permettendo al meccanismo l’apertura della serratura. Il semplice sollevamento del quadro contenente le lamelle permette che i pistoni della porta blindata rientrino di 3 cm ad ogni giro, comandando contemporaneamente i rinvii superiori e inferiori dell’infisso.

conversione da serratura europea a doppia mappa verona
conversione da serratura europea a doppia mappa verona

Esistono in commercio delle chiavi universali, dette chiavi bulgare, capaci di adattarsi alla vostra serratura a doppia mappa, in meno di un minuto. Qualsiasi malintenzionato potrebbe senza problemi invadere la vostra residenza o la vostra azienda simulando in pochi secondi la cifratura della porta blindata, aprendo e richiudendo gli infissi senza lasciare traccia alcuna di scasso o effrazione.

Non sarà necessario sostituire l’intero corpo della serratura; basterà una conversione da doppia mappa a cilindro europeo e si rivelerà l’unica garanzia per dormire sonni tranquilli.

Le nuove serrature a Cilindro Europeo hanno una predisposizione spesso corredata da apparati Defender applicati in modo da evitare che qualcuno tenti di perforare il cilindro stresso. Le tecniche di effrazione e scasso delle porte blindate sono sempre più affinate e silenziose, ragion per cui è difficile accorgersi nel bel mezzo della notte se qualche malintenzionato si aggiri nella vostra proprietà privata.

Il metodo Bumping è l’ultima frontiera dello scasso civile e industriale, usato da impostori professionisti che con una chiave grezza e poche battute di un percussore riescono a trovare il punto esatto nel quale i pistoni della porta si allineano per aprire una serratura a doppia mappa. Se credevate che l’accesso alla vostra casa o al vostro ufficio fosse sicuro e protetto è giunta l’ora di aggiornarsi e passare alla tecnologia del cilindro europeo.

L’estrema sicurezza che offre la chiave a cifratura codificata è imprescindibile se si vuole salvaguardare la proprietà e i beni patrimoniali personali. Solo dietro presentazione di una Security Card individuale sarà possibile richiedere la duplicazione di una chiave per chiusura a Cilindro Europeo.

Sul mercato sono facilmente reperibili le cosiddette Magic Keys che si possono adattare a qualsiasi tipo di cifratura e nel 90% dei casi aprono porte e portoni in pochi minuti. Per questo è basilare fare la conversione serratura doppia mappa cilindro europeo.

Caratteristiche della serratura a Cilindro Europeo

Convertire la vecchia serratura a doppia mappa è doveroso per non sentirsi più vulnerabili e proteggere la famiglia e l’impresa. Una nuova serratura a Cilindro Europeo deve avere 3 caratteristiche basilari:

certificazione anti spezzamento

certificazione anti bumping

defender anti shock e anti intrusione.

Il punto di forza di un buon cilindro risiede in pochi centimetri di acciaio che evitano appunto lo spezzamento del meccanismo di apertura. Per mettere in difficoltà anche gli scassinatori più esperti è consigliabile che la serratura abbia anche una certificazione anti manipolazione.

Il bumping è una tecnica di effrazione capace di aprire porte e portoni con alcuni colpi netti su una chiave qualsiasi inserita nella toppa. Quindi è assolumente imprescindibile richiedere la certificazione anti bumping del nuovo Cilindro Europeo che andrà a trasformare la vecchia serratura a Doppia Mappa.

Una buona serratura di qualità dovrà essere rafforzata da un defender anti shock e anti intrusione; si tratta di una ulteriore protezione per dissuadere qualsiasi tentativo di manomissione e danneggiamento del cilindro interno. Sono in commercio dispositivi efficacissimi che sbloccano l’applicazione grazie ad una chiave magnetica, permettendo di entrare ed uscire in totale sicurezza.

Convertire serratura doppia mappa con cilindro di nuova generazione

Se non si ha intenzione di sostituire tutto l’apparato della vecchia serratura a doppia mappa si può richiedere al vostro professionista di fiducia di effettuare la conversione a cilindro europeo. La trasformazione permetterà uno standard di sicurezza molto più elevato e una modernità di profilo in linea con le caratteristiche comunitarie.

Si consiglia di prestare molta attenzione durante la trasformazione della serratura, poiché piccole disattenzioni potrebbero influenzare il risultato finale. Controllare l’utilizzo corretto della fresa è importantissimo per evitare che i trucioli derivanti dal lavoro possano contaminare il meccanismo. Convertire l’apparato è facile, utilizzando kit diversi a seconda che la doppia mappa da convertire sia centrata o decentrata. I tempi di installazione sono rapidi e i processi di lavorazione puliti e non invasivi. Si può intervenire sia sulle porte blindate con serrature a incasso, che sui portoni in legno, ottimizzando la struttura pre esistente e migliorando la sicurezza della casa e dell’ufficio.

Il congegno a molle e pistoncini del profilo a cilindro europeo è attualmente il più sicuro, grazie alla dotazione di chiavi alveolari a duplicazione controllata. Installare il sistema di chiusura porte e portoni più inattaccabile che ci sia prevede un procedimento rapido per poter convertire la vecchia serratura a doppia mappa; in poche ore potrete proteggere il vostro patrimonio e la famiglia da scassi e intrusioni sempre più frequenti.